Il caso di Bibbiano, purtroppo triste e tutto drammaticamente vero, diventato però un oggetto di strumentalizzazione politica in quanto il problema esiste in tutta la penisola, ma si parla solo di Bibbiano.

Il Governo italiano, nelle sedute del 22 e 23 gennaio 2019 – dove la Rete L’ABUSO era presente in quanto depositaria di un suo report – è stato posto in esamina dalle Nazioni Unite per quanto riguarda la situazione dei minori nel nostro paese.

Il Comitato per i diritti dell’infanzia, ha prodotto un report, rilasciato nel febbraio scorso. Basta leggerlo per comprendere che il “problema Italia” va ben oltre Bibbiano.

Senza commentare ulteriormente, proponiamo il report Onu , tradotto in italiano e per chi volesse, le rispettive 2 sedute del gennaio scorso.

Di Francesco Zanardi

Potevo ma non mi sono sentito di diventare un giornalista. Vivendo in Italia sarebbe stato uno spreco e così ho preferito da sopravvissuto agli abusi sessuali del clero, rimanere un umile blogger, che vuole vivere degnamente la propria vita, illuminato dalla luce di una nobile causa. Fondatore e Presidente della Rete L'ABUSO